Covid-19: Puglia in zona gialla


Il Ministero della Salute, con l’ordinanza del 09 febbraio 2021 ha disposto, con decorrenza 11 febbraio 2021, il passaggio della regione in Puglia in zona gialla.

In base alle Ordinanze del Ministro della salute del 29 gennaio 2021 e del 09 febbraio 2021 e con lo scadere della vigenza dell’ordinanza del 22 gennaio 2021, sono attualmente ricomprese:


– nell’area gialla: Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia autonoma di Trento, Puglia, Sardegna, Toscana, Valle d’Aosta, Veneto;


– nell’area arancione: Provincia Autonoma di Bolzano, Sicilia, Umbria;


– nell’area rossa: nessuna Regione.